Anniversario AMC: Asso Mutuo Credito

Pubblicato il 10 marzo 2016
Condividi

anniversario AMC

Asso Mutuo Credito compie gli anni

L’Associazione della Moneta Complementare: AMC Compie gli anni

E’ ormai trascorso quasi un anno dalla fondazione di AMC – Asso Mutuo Credito, l’associazione italiana che rappresenta i circuiti di Mutuo Credito e Moneta Complementare.

Da quel 12 marzo 2015 nella splendida cornice istituzionale della Camera dei Deputati di Palazzo San Macuto (nella prestigiosa Sala del Refettorio), molto è stato fatto. Gli appuntamenti istituzionali si sono susseguiti a ritmo serrato e molti hanno visto la gradita presenza di ospiti illustri, che hanno saputo arricchire un’iniziativa nobile, guidata dalla volontà concreta di supportare proattivamente l’economia e le imprese del nostro amato Paese.

In primis è d’obbligo citare l’Osservatorio sui Sistemi ADR, che si è sempre distinto per l’impegno profuso nell’organizzare i numerosi summit ricchi di contenuti e innovative proposte su come stimolare la crescita e l’efficienza del sistema Italia (primo fra tutte il mutuo credito).

Un altro ringraziamento va a tutti i prestigiosi ospiti, che di volta in volta si sono adoperati per fornire il loro unico e prezioso contributo alla discussione: Confindustria, IFEL, Istituto della Finanza degli Enti locali dell’Anci – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, AMMA – Associazione Aziende Meccaniche e Meccatroniche Italiane -, Regione Lombardia, Comune di Messina, Comune di Lecce, Comune di Pianezza (TO), Andaf – Associazione Nazionale dei Direttori Amministrativi e Finanziari, il Prof. Antonio Galloni, l’On. Sergio Boccadutri, il Dott. Fabrizio Fazioli, l’Avv. Francesco Gianni dello Studio Legale Gianni, Grippo, Cappelli & Partners, il Presidente Dott. Tommaso Marvasi del Tribunale delle Imprese di Roma, l’On.le Roberto Marti, il Dott. Antonio Leone, il Dott. Antonio Coeli, l’Ing. Cristiano Bilucaglia, il Dott. Giammario Battaglia, l’Avv. Francesca Tempesta e tutti gli ospiti intervenuti.

Dopo anni di crisi economica è finalmente arrivato il momento di risollevare le sorti della nostra economia, i segnali ci sono, ma sono ancora troppo deboli; per questo motivo il mutuo credito assume un ruolo di supporto fondamentale. Uno strumento prezioso per la crescita della fiducia e dell’intensificarsi degli scambi commerciali tra imprese, Pubblica Amministrazione e privati cittadini.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *