Challenger di Torino 2016: l’evento tennistico piemontese più importante del 2016

Pubblicato il 6 aprile 2016
Condividi

simone_bolelli_challenger_torinoScelgozero, VisioTrade e uBroker e di nuovo partner dell’evento

La 2° edizione del Challenger di Torino, organizzata da Ace Tennis Center, si terrà anche quest’anno presso il Monviso Sporting Club dal 16 al 24 aprile, sito in corso Canonico Allamano 25, e avrà tra al via un’eccellenza italiana: si tratta del trent’enne Simone Bolelli, 79° classificato nella lista mondiale e vincitore della Coppa Davis Nazionale e lo scorso anno, affiancato da Fabio Fognini, vincitore del doppio Slam agli Australia Open.

Dopo essere stato 36° mondiale nel 2009, il bolognese Bolelli dichiara il suo amore per il Piemonte, dimostrandolo anche con 3 di 12 vittorie Challenger ottenute proprio nella regione torinese. Chissà dove sarebbe potuto arrivare senza i suoi sfortunati infortuni, essendo stato elogiato per il suo dritto e la sua battuta maestrali anche dal grande Federer.

Il torneo ha un montepremi importante di oltre 42 mila euro e ospitalità, essendo tra i più importanti su scala nazionale dopo gli Internazionali BNL di Roma.

Gli altri giocatori presenti saranno Stephane Robert (119 Atp), il portoghese Elias Gastao (121 Atp), lo slovacco Andrej Martin (127 del ranking mondiale), l’azzurro Luca Vanni, già top 100 ed ora numero 143 della lista mondiale. In gara anche il finalista della scorsa edizione, il belga Kimmer Coppejans (148 Atp), con lui il connazionale Steve Darcis (159). Altri azzurri in tabellone Matteo Donati e Alessandro Giannessi. Da guardare con attenzione il sempre temibile russo-kazako-braidese Andrei Golubev.

Gli alternates sono parimenti ad oggi di spicco. Basti citare il numero 2, e probabile giocatore in main draw  il livornese Filippo Volandri, e il numero 3, il tedesco Florian Mayer.

Sarà quindi radunato il pubblico delle grandi occasioni, vista la lista di giocatori che garantisce un appuntamento da non perdere.

Proprio in quest’ottica, le tre principali aziende dell’“Imprenditore dell’Anno” a Pianezza, l’Ing. Cristiano Bilucaglia, quali Scelgozero, Visiotrade e uBroker, saranno partner e sponsor di questo fondamentale evento sportivo, sia per il tennis che per la regione Piemonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *