Tennis: Challenger 2016 in arrivo a Torino

Pubblicato il 14 aprile 2016
Condividi

Simone Bolelli Challenger Torino 2016Un tabellone mai visto per il pubblico delle grandi occasioni

La Capitale Europe dello Sport del 2015 inaugura quest’anno il torneo di tennis Challenger Torino 2016 al Monviso Sporting Club di Grugliasco con la organizzazione di Ace Tennis Center e della Federazione Italiana Tennis.

Tra gli sponsor ufficiali dell’evento compaiono aziende importanti, tra cui VisioTrade Spa molto presente sul territorio italiano con la prima moneta complementare dello Paese: l’EuroCredito. E Mizuno, marca sportiva al suo 110° anniversario che ritorna sui campi da tennis con una nuova collezione di scarpe per la primavera-estate 2016, testate in ogni condizione per un altissimo livello tecnico, tra cui la Wave Exceed Tour, progettata per i migliori giocatori professionisti alla ricerca di una scarpa leggera, e la Wave Tour Intense 2 per chi vuole più stabilità.

Un grande evento insomma, con ospiti importanti da tutto il mondo, tra cui l’azzurro Luca Vanni, lo slovacco Andrej Martin, il portoghese Elias Gastao, il francesce Stephane Robert, tutti classificati tra il 143 mondiale e il 119 Atp.

Spiccano inoltre l’italiano Thomas Fabbiano, e il brasiliano Rogerio Dutra Silvia, 105 in Atp. Walter Trusendi, Edoardo Lavagno e Lorenzo Sonego, altre tre eccellenze italiane, ma soprattutto Simone Bolelli, top 100 Atp e in cima al tabellone.

Sarà presente dopo essersi ripreso da una ricaduta per i suoi infortuni alla caviglia quindi nulla è ancora detto, ma ci si aspetta un torneo entusiasmante e di altissimo livello.

In compenso il Monviso Sporting Club ha apportato molte migliorie nell’ultimo anno e mezzo, rinnovando il Campo Stadio, una nuova piscina a doppia vasca e un’area esterna in stile villaggio balneare e il PalaTennis con due campi coperti è stato rinnovato, così come presto verranno ampliate le aree palestra, spa e welness.

L’obiettivo era diventare un centro di riferimento per famiglie e sportivi e ci sono riusciti.
Volevamo distinguere la nostra offerta. La nostra è una scommessa che da un lato impegna e dall’altro motiva” proprio come lo sport.

Si terranno presto anche molti altri convegni ed incontri extrasportivi, ma il prossimo evento essenziale è il Challengere Torino 2016, evento fondamentale per tutti gli amanti del tennis che porterà in campo un tabellone tutto da ammirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *